15 settembre 2010

I'm back !... Torta di pere e more rovesciata _ Kortetorta fejjel lefelè




Ero indecisa se postare le foto delle spiagge meravigliose della Sicilia accompagnate di una
ricetta trapanese..oppure continuare seguire il tema autunnale
Alla fine come vedete ho scelto questa torta di pere …...
La cucina siciliana merita altro che un post, si potrebbe scrivere un libro raccogliendo solo i piatti tipici
della provincia di Trapani

Comunque ho fatto il pieno di arancine, panelle, pani ca meusa (e ho già deciso di dedicare un post a questo panino palermitano) ,gelo d’anguria e granite al gelso(un’altra scoperta fantastica!)

Ovviamente non potevo non comprare un libro di ricette della cucina tradizionale siciliana..e riempito la mia valigia di pacchetti e vasetti preziosi :pistacchio di Bronte, pesto di pistacchio, salsa di pomodori secchi, mandorle..quindi statene certi : Sicilian recipes coming soon..

Sono molto in ritardo con la pubblicazione del nome vincitore del mio primo contest, perdonatemi appena riesco a ritagliarmi un poco di tempo lo farò… questa settimana mi aspetta ancora un viaggio per lavoro e le preparativi per l’inizio della scuola: qui in Liguria le scuole aprono il 20 settembre!

Grazie per le vostre visite e commenti, vi verrò trovare presto, chi sa quante prelibatezze avete cucinato durante la mia assenza!

Torniamo alla torta di pere e more rovesciata , velocissima e golosa !

Ingredienti x 6

3 pere
200 g di more
55 g sciroppo di zucchero di canna
120 g di burro sciolto
120 g di zucchero muscovado
2 uova
170 g di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 arancia piccola
Qualche cucchiaio di latte


Preriscaldate il forno a 180 °C.Imburrate la tortiera ( diametro 20 cm) ,foderatela con la carta da forno.
Pelate le pere e irroratele con il succo di limone.Scaldate lo sciroppo e versatelo nella tortiera.
Tagliate le pere a fette grosse, togliete i semi e posizionatele in fondo della tortiera nello sciroppo
insieme con le more..
Montate lo zucchero con il burro sciolto, aggiungete le due uova sbattute, mescolate energicamente.
Aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia e la farina setacciata con il lievito
Lavorate bene il composto, diluite con 2-3 cucchiai di latte
Il composto non deve essere troppo liquido ma neanche troppo denso.
Versate il composto (aiutandovi con un cucchiaio )sopra le pere e infornate la torta per 50- 60 minuti.
Lasciate raffreddare per 10 minuti poi rovesciatela su un piatto e servitela calda.




Hahò itt vagyok megint!

Nehèz volt eldonteni : a sziciliai nyaralàsròl irjak -e vagy folytassam az oszi hangolatù receptekkel …
Vègul , amint làtjàtok az oszi hangolatra szavaztam…
A sziciliai konyhàròl nem egy postot hanem konyveket lehetne irni: termèszetesen tele ettem magam a rizskrokettekkel (arancine), csicseriborsò lisztbol kèszult sult focacciaval (panelle), forrò zsirban sult
lèppel toltott szendvicssel(pani ca meusa), gorogdinnyepuddinggal (gelo d’anguria)
ès eperfa (!!)(granita al gelso) gyumolcsèbol kèszult sziciliai jègkàsàval!

Termèszetesen vettem sziciliai szakàcskonyvet is ès dugig telepakoltam a borondomet mindenfèle sziciliai nyalànksàggal: daràlt pisztàcia ès pisztàcia szòsz Bronte-bol, szàritott paradicsombòl kèszult szòsz,
padlizsàn èdes-sòs szòszban(caponata), mandula.Szòval elobb-utòbb biztos lesz sziciliai recept is !

Tudom a postokkal nagyon le vagyok maradva, …a Tengerparti vacsora contest gyoztesre vàr,
igèrem èpp hogy lesz egy kis idom pubblikàlni fogom a gyoztes nevèt.

Ezen a hèten is sok tennivalòm lesz, munka miatt utazom ès az iskolai is megkezdodik jovo hètfon( elkèpeszto , itt szeptember 20-àn kezdodik az iskola)…konyvek, òrarend meg egyèbb…

A kortetorta receptje a Pitèk ès lepènyek cimu konyvbol szàrmazik…

Kortetorta fejjel lefelè
Hozzàvalòk ( 6 szemèlyre)

5,5 aranyszirup (sàrga cukornàdszirup)
3 èrett korte
20 dkg friss fekete szeder
12 dkg olvasztott vaj
12 dkg vilàgos muscovàdo cukor
2 tojàs, felverve
17 dkg sutoporos liszt
1 kis narancs reszelt hèja
2 evokanàl fèlzsiros tej

Elomelegitettem a sutot 180 °C-fokra
Egy kis làbasban felmelegitettem a szirupot.
Vajjal kikentem egy 20 cm àtmèroju tortaformàt ès kibèleltem sutopapirral
A kortèket meghàmoztam, meglocsoltam citromlèvel.majd vastag szeletekre vàgtam.
A szirupot beleontottem a tortaformàba, beleraktam a korteszeleteket e szederrel egyutt.
a cukrot az olvasztott vajjal habosra kikevertem,hozzàadtam a 2 felvert tojàst, a reszelt narancshèjat ès
osszekevertem a sutoporos liszttel.Hozzàadtam a tejet, a tèsztàt nem tùl higra nem tul surure kevertem.
majd òvatosan a kortèkre kanalaztam.
Kàbè 50-60 perc alatt szèp pirosra sutottem.
Mikor kèsz lett 10 percig hagytam hulni majd kiboritottam egy tàlra.
Melegen tàlaltam,

 
Pear and blackberry upsidedown cake
Ingredients for 6


3 pears
200 g blackberries
55 g sugar cane syrup
120g of melted butter
120 g muscovado sugar
2 eggs
170 g flour
1 teaspoon baking powder
1 small orange
A few tablespoons of milk

Preheat oven to 180 ° C. Grease the cake tin (diameter 20 cm) and cover  with parchment paper.
Peel the pears and sprinkle with the juice of limone.Heat the syrup and pour into the pan.
Cut the pears into thick slices, remove seeds and place them  in the  syrup together with berries.
Mix the sugar with the melted butter, add two beaten eggs, stirring vigorously.
Add the grated orange rind and the flour sifted with baking powder
Mix well, diluted with 2-3 tablespoons milk
Pour the mixture  over the pears (be careful no to disturb the pears)and bake until browned on the top
( for 50 to 60 minutes).
Let cool for 10 minutes then rovesciatela on a plate and serve hot.

10 peperoncini:

Paola ha detto...

Che bella la Sicilia. Io ho avuto modo di girarla in parte e ne sono rimasta affascinata e conto di ritornarci per vederla tutta. Hanno una tradizione culinaria meravigliosa, ricca com'è di sapori e profumi. Aspetto con ansia le ricettine e intanto mi pappo una fetta di questa torta che sembra davvero buona.

Paola ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Francesca ha detto...

Sicilia ti amo!!! Io ci sono stata l'anno scorso e mi sono innamorata dei suoi sapori e della sua terra!!!
Ricetta bellissima!!

flavio ha detto...

ottima torta e attendo (sono sicuro di non essere l'unico) le ricette sicule, ciao

Chiara ha detto...

adoro la cucina siciliana e spesso mi diletto a fare dei piatti tradizionali, aspetto di vedere le tue ricette e nel frattempo ti faccio i complimenti per questa deliziosa torta! Buona serata....

Aniko ha detto...

hmmm ...mi sa che era meglio ricominciare con una ricetta siciliana!!?! ;-) Siamo tutti d'accordo che la cucina sicula è fantastica!

Cherine ha detto...

Looks absolutely divine!!

terry ha detto...

Benritrovata!!! che ritorno golose e dolce!:)
però attendo ricettine sicule....mi ispria sto pane ca meusa...mi ispira già dal nome!:)
bacioni!

Aniko ha detto...

@Terry: anche a me incuriosiva il nome!
Dammi qualche giorno per trovare la milza...devo andare dal macellaio...alla coop
non la vendono! ;-)
@Tutti: grazie per i vs graditissimi commenti!

angy ha detto...

magnifique photo ! j'aime beaucoup la recette merciiiiiiii

FoodBlog Awards