4 maggio 2012

Crackers ai grani del paradiso e sesamo



              Scroll down for recipe in english 




































Ieri al supermercato ho comprato una boccetta 
di Grani del Paradiso.E' un nome bellissimo ma
in realtà stiamo parlando di una delle specie del 
pepe (del Melegueta). Un pepe profumatissimo, 
imparentato con i semi di cardamomo.
La ricetta di questi crackers era perfetta per provare il mio nuovo 
acquisto mi è bastato sostituire il vecchio pepe nero con 
i grani del Paradiso. Dulcis ( o salatis ?? ;-) in fondo 
ho comprato anche il sale  bianchissimo di Cipro 
per la salatura dei biscotti.




































Ingredienti per una trentina di biscotti-crackers


200g di farina 
150g di formaggio grattugiato (parmigiano grattugiato)
115g di burro freddo 
2 tuorli d'uovo 
1-2 cucchiai di acqua fredda 
1/2 cucchiaino di grani del paradiso (pepe del Melegueta)
sale bianco di Cipro
5 cucchiai di semi di sesamo bianco 
5 cucchiai di semi di sesamo tostati
2 albumi


In una ciotola capiente mescolate la farina, 
il formaggio e i grani del paradiso macinati
Aggiungete il  burro freddo tagliato a dadini 
piccoli e sbriciolatelo con le mani. Unite i tuorli 
e impastate velocemente modellando un 
panetto.Se è necessario aggiungete qualche 
cucchiaio di acqua fredda.Formate un 'salame' 
di 3-4 cm di diametro, spennellatelo con il 
bianco d'uovo leggermente sbattuto e arrotolatelo 
nei semi di sesamo. Copritelo con la pellicola per 
alimenti e mettetelo in frigo per un'ora


Riscaldare il forno a 180 ° C. 
Affettate il 'salame', ricavate delle fette di 
circa 2 cm di diametro. Disponete i biscotti su 
una teglia foderata con la carta da forno 
e cospargetele con il sale. 
Cuocete  i biscotti per 15  minuti, finchè 
diventano dorati. Fateli raffreddare su una griglia.









































Sajtos-Szezàmmagos keksz 



Tegnap vettem egy ùj fuszert : Mennyei magvak.
Ez a sokat igèro nèv egy bors fajtàt rejt:
(Melegueta bors)  isteni illata van, a szakèrtok 
szerint a kardamom rokona.
Persze nem elègedettem meg egy uveg borssal,
vettem szèp fehèr ciprusi sòt is.Tudom a normàlis sò
is fehèr de ez tènyleg hòfehèr ès szèp nagy
kristàlyos.Szòval minden megvolt ehhez a kekszhez
csak sutni kellett. 
A piritott szèzàm magokat lehet Nigellàval 
helyettesiteni. (termèszetesen a fekete bors ès
a rendes sò is jò hozzà) 
Kituno sor mellè.



Hozzàvalòk 25-30 kekszhez


200g liszt 
150g reszelt sajt (parmigiano) 
115g hideg vaj
2 tojàssàrgàja
1-2 kanàl hideg viz  
1/2 kiskanàl Mennyei magvak  (Melegueta bors)
Fehèr ciprusi sò
5 kanàl nyers szèzàmmag 
5 kanàl piritott szèzàmmag
2 tojàsfehèrje 



Egy nagy tàlban osszekeverjuk a lisztet
a reszelt sajtot ès a frissen orlott borsot.
Hozzàadjuk a kis darabokra vàgott vajat ès
a liszttel szètmorzsoljuk
Belekeverjuk a kèt tojàssàrgàt, gyorsan osszegyurjuk.
Ha szuksèges teszunk bele egy -kèt kanàl 
hideg vizet.2-3 cm vastag  'szalàmit' gyurunk belole,
bekenjuk a felvert tojàsfehèrjèvel majd megforgatjuk
a szèzàmmagokban.
Fòliàba csomagoljuk ès minimum egy òràra a 
hutobe tesszuk.
A sutot 180°C-ra elomelegitjuk.
A 'szalàmit' felszeleteljuk ( korulbelul 2 cm vastag 
karikàkra vàgjuk).Beszòrjuk  sòval.
A kekszeket sutopapirral kibèlelt tepsire rakjuk 
ès 15 percig (vagy amig szèp aranybarna nem lesz) 
sutjuk.







Sesame cheese crackers



Ingredients for 25-30 crackers 


200g flour
150g grated cheese (Parmesan cheese)
115g cold butter
2 egg yolks
1-2 tablespoons cold water
1/2 teaspoon grains of paradise (Melegueta pepper)
white salt of Cyprus
5 tablespoons white sesame seeds
5 tablespoons toasted sesame seeds
2 egg whites

In a large bowl sift the flour, grated cheese 
and freshly ground grains of paradise, stir to combine. 
Add the cold butter, egg yolks, cold water if necessary and 
mixed until the dough comes together in a ball. 
Form a 'salami' of 3-4 cm of diameter brush it with the
slightly beaten egg whites and roll it in the sesam seeds 
Wrap in plastic wrap and put in the fridge for 1 hour. 
After this time cut the roll into slice about 2 cm high and
arrange the cookies on a baking tray lined with baking paper
and sprinkle with salt.
Bake the cookies for 15 minutes, until
golden brown. Let them cool on a rack.





11 peperoncini:

Meggy ha detto...

Oh nooo, adesso non mi darò pace finchè non avrò trovato questi “semi”, io amo il pepe!Complimenti, sono dei crackers molto invitanti!Baci e buon we

Manuela e Silvia ha detto...

Con un nome così non possono che suscitare curiosità! Particolari questi semi, curiosi e ricercati! I biscotti/crecker si prestano però davvero bene.
baci baci

UnaZebrApois ha detto...

Che nome!Perfetto per questi crackers!!!
Dà loro un'aria regale e invoglia ancora di più (se possibile) ad addentarne uno, poi un altro e un altro ancora :) e poi adoro il sesamo quindi sono proprio perfetti!

ELENA ha detto...

complimenti per la ricetta è veramente speciale. buon venerdì

Paprika&Paprika ha detto...

Grazie, buon weekend anche a voi!

Ely ha detto...

e che sono mai???? Vado in ricerca!!! Questi mi mancano e l'aspetto di questi Crackers è davvero molto stuzzicante! Baci

Terry ha detto...

Adoro sti stuzzichini salati! Sai che forse li ho, un giorno dal mio speziere di fiducia ho fatto incetta di vari pepi che chissà quando mai userò!!! Mi sa che ci son pure questi grani del paradiso... :)
Ottimi i tuoi crackers!

Terry ha detto...

Adoro sti stuzzichini salati! Sai che forse li ho, un giorno dal mio speziere di fiducia ho fatto incetta di vari pepi che chissà quando mai userò!!! Mi sa che ci son pure questi grani del paradiso... :)
Ottimi i tuoi crackers!

la belle auberge ha detto...

Anch'io, dopo estenuanti ricerche, sono riuscita a trovare i grani del paradiso e questa ricetta mi sembra un bel modo per impiegarli. Scrivi di averli acquistati al supermercato; posso sapere di che catena? I grani del paradiso non sono tanto facili da reperire; normalmente si trovano solo in boutiques appositamente dedicate alle spezie.

Paprika&Paprika ha detto...

@la belle auberge: li ho trovati alla Coop di Savona...tra le solite bottigliette delle spezie. Ultimamente mettono fuori delle cose sfiziose come il sale rosa o sale affumicato, i grani del paradiso o la curcumma..secondo me sarà l'effetto delle foodblogger! ;-) Io invece sto cercando disperatamente i semi di Nigella...

@Tutte : Grazie!

Marco ha detto...

Abbinamento straordinario. Questi grani del paradiso hanno un profumo unico, che coinvolge pepe, cardamomo e spezie.