28 gennaio 2010

Cavolfiore fritto con salsa alle erbe e uova_Sult Karfiol joghurt szòsszal



Questa ricetta sembra quasi un piatto ungherese;
mia mamma preparava spesso il cavolfiore fritto
Secondo i medici il cavolfiore è una toccasana
anche se non sono più tanto sicura che faccia
altrettanto bene anche nella versione
impanata e fritta.
In ogni caso è un tentativo per convincere
mio figlio,che come tutti i bambini
della sua età ( 11 anni) detesta tutte le
verdure che non sono arancioni e croccanti
come la carota cruda, di mangiare le verdure.

Cavolfiore fritto con salsa alle erbe e uova

Ingredienti x 4

1 Cavolfiore
3 uova
80 g pangrattato
10 g prezzemolo
10 g maggiorana
10 g basilico
2 dl joghurt
olio extravergine d'oliva
olio per friggere
Sale


Dividete il cavolfiore a cimette e
fatele cuocere in acqua bollente
salata per 7-8 minuti
Sbattete 1 uovo in una fondina ,
versate il pangrattato in un’altra fondina.
Sgocciolate il cavolfiore,
asciugatelo con un panno,
passatelo nel uovo ,poi nel pangrattato;
scaldate abbondante olio in una padella e fatevi
dorare le cimette di cavolfiore poche per volta.
Sgocciolatele e disponetele su
un foglio di carta assorbente da cucina.

Fate rassodare le restanti uova per 10 minuti,
poi sgusciatele.
Mondate e tritate il prezzemolo,
la maggiorana,il basilico,raccogliete in
una ciotola lo yogurt,salatelo leggermente,
unitevi 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sminuzzate le uova con le mani e
amalgamatele allo yogurt,suddividete la salsa
in 4 tazzine.
Distribuite il cavolfiore nei piatti singoli
e servitelo accompagnato con la salsa.



Sult karfiol joghurt szòsszal

Nem ùjdonsàg a panirozott karfiol otthon ,
legalàbb is èdesanyàm elèg gyakran fozott ilyet.
Lehet pontosan ezèrt lett rogton kedvem hozzà.
Az orvosok szerint a karfiol nagyon jòt tesz ,ràkellenes.
Nem tudom hogy ez akkor is èrvènyes ha bepanirozom ès
Kisutom forrò olajban mindenesetre ezzel a
mòdszerrel megpròbàlom ràvenni a
fiamat hogy egyen valami zoldsèget.

Hozzàvalòk 4 szemèlyre

1 karfiol
3 tojàs
80 g zsemlemorzsa
10 g petrzselyem
10 g friss majoràna
10 g bazsalikom
2 dl joghurt
Extraszuz olivaolaj
Napraforgòolaj a sutèshez

Szètszedtem a karfiolt darabokra majd a kis csokrokat
kifoztem forrò sòs vizben kàbe 7-8 percig.
Leszurtem ès bepaniroztam
( 1 tojàssal ès zsemlemorzsàval)
a kis karfiolcsokrokat.
Majd forrò olajban kisutottem oket .
A màsik kèt tojàst kemènyre foztem.(10 perc ).
Osszevàgtam apròra a fuszernovènyeket ,
Egy kis tàlba osszekevertem a joghurtokat a
fuszernovènyekkel ès az olajjal.
Belemorzsoltam a kèt tojàst, sòztam, borsoztam
Melegen tàlaltam a sult karfiolt a joghurt szòsszal

3 peperoncini:

cassandrina ha detto...

Sfiziosa la salsa d'accompagnamento al cavolfiore, peraltro squisito....quando ci vedremo..perché ci dobbiamo vedere, te ne porterò uno del mio orto e se ti va prepariamo insieme il panforte ai lamponi..oppure lo preparo io e lo mangiamo insieme, come vuoi tu!!

Un abbraccio

Fabiana

Milla ha detto...

ottima idea, non ho mai l'abitudine di farlo fritto ed invece deve essere speciale, segno subito la ricetta! a presto

il sapore del verde ha detto...

Un modo nuovo per me di veder cucinare il cavolfiore... poichè è tra le verdure più salutarie tra le mie preferite in assoluto, credo proprio che proverò la tua ricetta. Complimenti!
A presto. deborah