05 ottobre 2009

Filetto di maiale alla grappa (barrique)



Sicuramente avete notato che sono poche le ricette di carne sul mio blog.
Preferisco i primi in tutte le salse,ma certamente
 non disprezzo un buon secondo di carne.
Mi piace molto, forse per colpa delle mie origini,
il gusto della carne abbinata con
il sapore agro-dolce della frutta.
Con questa ricetta ho anche scoperto l'esistenza di una grappa
molto buona, la barricata:
grappa affinata in barriques” o “grappa invecchiata in barriques”.
Cos'è la “barrique" ? Scoprite qui....ottima per chiudere un buon pranzo.




Ingredienti per 4 persone
400/500 g di filetto di maiale ( pezzo intero)
8 Prugne secche morbide , denocciolate
1 foglia d'alloro
1 lime
sale pepe
per la marinata :
2 cucchiai di grappa barricata
3 cucchiai di olio
1 succo di lime
2 spicchi d'aglio
3 chiodi di garofano
2 cipollotti
un ciuffo di coriandolo
 ( vanno bene anche coriandoli secchi pestati)

Lavate e affettate i cipollotti.
Sbucciate e affettate l'aglio.
Mettete la carne in una zuppiera,cospargetela con i cipollotti ,
l'aglio, i chiodi di garofano e il coriandolo.
Distribuitevi sopra le prugne,irrorate con l'olio,
il succo di lime e la grappa, coprite e
lasciate marinare al fresco per 4 ore.
Riscaldate il forno a 180 gradi.
Trascorso il tempo della marinatura,trasferite il filetto in una teglia,
copritelo con la marinata,e unite l'alloro.
Salate, pepate e cuocete in forno per 30 minuti.
Sfornate la carne e avvolgetela in un fogliodi alluminio.
Eliminate l'alloro e se occorre fate restringere
per qualche istante il fondo di cottura.
Tagliate infine il filetto a fette, disponetele su un piatto e
decorate con spicchi di lime, prugne e cipollotti.
Accompagnatele con patate al forno.




0 peperoncini: