29 settembre 2013

Rivoglio il mio tempo...o datemi almeno le formaggelle.. ~












Rivoglio il mio tempo...
Che fine ha fatto il mio tempo? Perchè ogni giorno, ogni mese ed ogni anno che passa ne ho sempre di meno??
(si certo lo so che non vivrò per sempre,ma  non sto mica parlando di quanto mi resterà da vivere...) 
Come possibile che non possiamo più permetterci di goderci i momenti più semplici della vita a causa di 'sto tempo che manca??
Fare colazione in pigiama, con calma, seduti davanti ad una finestra sorseggiando il caffè-latte ...leggere il giornale ...  andare al lavoro passeggiando...cucinare i nostri piatti preferiti per pranzo...chiamare un amica senza fare nient'altro durante la telefonata...fare una crostata per merenda...far partire la lavatrice in orari normali....andare a parlare con i professori senza dover prendere ferie...trovare parcheggio subito...ammirare le foglie colorate degli alberi senza la paura di sbattere contro qualcuno in macchina...fare la spesa 3 volte alla settimana sotto casa evitando la supercoda di fine settimana del ipermercato...andare in palestra la sera...perchè per poter vivere cosi  una deve appartenere a una casta  privilegiata ??????!!!!

Visto che tutto questo stralusso non me lo posso permettere per consolarmi mi butto sul cibo ....Certi sapori, pietanze  hanno il potere di farci stare bene. Non parlo del cioccolato che ormai si sa una panacea per noi donne stressate. Ma prendiamo per esempio una formaggella dorata, calda con crosticina croccante fuori e morbido dentro.. non ditemi che non vi tira su di morale!


Scroll down for the recipe in english




Insalata con formaggio di capra e mirtilli


Ingredienti x 4 persone

80 g di insalatina                                                                                                        
120 g di mirtilli neri                                                                                                      
4 formaggelle di capra                                                                                                  
2 spicchi di aglio                                                                                                            
1  cucchiaio di pinoli
olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di succo di limone
sale                                                                                                        

Preparazione
Lavate l’insalata e i mirtilli, asciugateli. Disponete le foglie d’insalata nei piatti individuali. Tagliate a metà alcuni dei mirtilli.In una padella antiaderente tostate i pinoli fino che diventano leggermente dorati Sbucciate l’aglio e tagliatelo a lamelle. Pennellate con pochissimo olio  una padella antiaderente, scaldatela, tostate  le lamelle di aglio fino che diventano dorate e croccanti. Toglieteli dalla padella. Rosolate le formaggelle entrambi i lati, fino a far creare una  crosticina dorata.

Disponete nei piatti singoli l’insalata,  i mirtilli interi, accomodate  le formaggelle  al centro del  piatto , cospargetele con le lamelle d’aglio, pinoli tostati e i mirtilli tagliati condite l'insalata con succo di limone, un filo d’olio, sale e servite subito.



Grilled Goat cheese with blueberries, pine nuts and garlic chips


Ingredients x 4 person

80 g mixed salad leaves                                                                                                      
120 g blueberries                                                                                                    
4 riped goat cheese                                                                                                  
2 cloves of garlic                                                                                                        
1 tablespoon  of pinenuts
olive oil , extravirgin
1 tablespoon of lemon juice
salt                                                                                                  

Wash and drain bluberries and salad leaves. Arrange mixed salad leaves on each individual plates. Halve some bluberries. Heat a pan and toast pine nuts until golden brown. Finely slice garlic. Brush the pan with little oil and roast slice of garlic until golden brown and crispy. Remove from the pan and add goat cheese. Toast the both side of the cheese until cryspy and the cheese start to melt.
Place a cheese on the plate, sprinkle with garlic chips, bluberries, pinenuts and season salad  with
lemon juice and olive oil. Add salt if necessary and serve it immediately.





Piritott kecskesajt àfonyàs, fenyomagos ès sult  fokhagymàs salàtàval 


Hozzàvalòk x 4 szemèlyre

80 g vegyes salàta                                                                                                    
120 g friss àfonya                                                                                        
4 kerek, èrlelt kecskesajt                                                                                                  
2 gerezd fokhagyma                                                                                                        
1 kanàl fenyomag
oliva olaj , extraszuz
1 kanàl citromlè
sò                                                                              

A salàtàt ès az ùfonyàt megmossuk, òvatosan megszàritjuk. A tànyèrokra rakjuk a salàtaleveleket.
Nèhàny àfonyàt kettè vàgunk. Felmelegitunk egy teflon serpenyot ès a fenyomagokat szèp aranybarnàra piritjuk majd fèlretesszuk. A fokhagymàt nagyon vèkonyan hosszàban felszeleteljuk.
A serpenyot megkenjuk egy kis olajjal, ismèt melegitjuk.Beledobjuk a fokhagyma szeleteket ès ropogòsra sutjuk.A fokhagyma chipszeket fèlretesszuk. A serpenyoben szèp aranybarnàra ès piritjuk a sajt mindkèt oldalàt. A kozepe csak èpp egy kicsit kell hogy kezdjen olvadni.

A piritott sajtot a salàta tetejère tesszuk megszòrjuk fokhagyma chipszel, piritott fenyomaggal ès
àfonyàval. A salàtàt citromlèvel ès oliva olajjal izesitjuk, ha kell sòzzuk.Rogton tàlaljuk.


7 peperoncini:

Ely Valsecchi ha detto...

Come hai ragione.... Come sarebbe bello poter godersi una giornata senza avere come compagna la fretta... Ma devo dire che questo piatto nella sua genuina semplicità ci riporta a quello che davvero è il gusto del mangiare, pochi ingredienti, ben scelti e che ci regalino felicità! Un bacione

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, ormai le giornate sono calibrate al minuto..l'orologio e la fretta scandiscono le nostre giornate e non riusciamo più a godercele.
Ci piace l'idea di consolarci con il cibo, gustarsi un buon piatto, semplice ma con i sapori che più amiamo è un'ottima soluzione!
Particolare questo accostamento, ma d'altronde il formaggio con la frutta va a nozze!
bacioni

Paprika&Paprika ha detto...

Il risultato di quest'abbinamento è
delicato e saporito nello stesso tempo.vi assicuro che vale la pena di assaggiarlo!

Friarielli and Sound ha detto...

Io che darei per poter trovare delle formagelle qui...ma anche tanto tanto tempo per cucinare e postare di più..pensa che non ci riesco da più di un mese!
Buona giornata!

Friarielli and Sound ha detto...

Domenticavo...un'insalata spettacolare!

Fabiana Del Nero ha detto...

Io quasi quasi trovo il tempo di varcare il confine e fare scorta di caprini, poi magari mi fermo in qualche bistrò(segretissimo) e mi faccio una dello loro salades dove chèvre, crostini e frutta non mancano proprio mai!
Vuoi venire??
Già che non riusciamo ad incontrarci vivendo nello stesso paese, magari se ci allontaniamo un po' saremo più fortunate!!!;)

Paprika&Paprika ha detto...

@Friarelli and Sound : a chi lo dici! scrivo i posts sul treno o la notte ... e certe volte si vede... ��
ma nonrinunciare alle formaggelle : io le ho prese alla coop..banco gastronomia, un posto abbastanza comune ��

@ Fabiana : avrei voglia di una gita in Francia ...si...con e senza formaggellle!

FoodBlog Awards