17 luglio 2013

Cyprus Delight ~












Eccomi qui, sono tornata, anche se per poco. Mi va di lusso quest' estate, settimana prossima parto per un'altro viaggio! Oggi vi ho portato i colori di Cipro, isola magica del mare Mediterraneo. Devo mettere subito in chiaro una cosa : Cipro vuol dire vita di mare! Certo ci sono cose meravigliose da vedere come per esempio le Chiese dipinte del Monte Troodos, patrimonio dell' UNESCO ma a Cipro ci si viene prevalentemente per andare in spiaggia! Il mio primo consiglio è (semmai decidete di visitare l'isola) di organizzare un viaggio itinerante
L'isola é grande e noi abbiamo fatto l'errore di prenotare solo sulla costa occidentale a Paphos, rendendo cosi ogni gita un vero tour de force!



La prima cosa che colpisce il visitatore arrivando qui sono i colori del mare e delle piante. (oltre la guida a sinistra ..un vero incubo...per qualche giorno siamo stati delle mine vaganti) Il mare ha un meraviglioso colore blu-azzurro quasi dappertutto mentre le giganteschi siepi di boungainvillea e ibiscus creano esplosivi contrasti di colore



La vallata della spiaggia dei Coralli  (Coral Bay) vicino a Paphos é coperta di bananeti e altri piantagione di frutta come le arance, pompelmi. melograni.Ogni tanto spuntano anche alberi di frutta esotica, avocado, mango o papaia. I cespugli di capperi si trovano ovunque! Il clima é secco, caldo ma sulla costa occidentale  c é sempre un bel venticello quindi si sta bene anche sotto il sole.(con tanta crema solare sulle spalle peró!)


Secondo le guide turistiche una delle piú belle spiagge dell'isola si trova a Coral Bay. Sarei completamente d'accordo con le guide se non fosse che é interamente occupata (almeno in questa stagione) da stabilimenti balneari rumorosissimi...e se dico rumorosissimi intendo ore ed ore di musica tecno-house volume a paletta e invasa da centinaia di ragazzi ciprioti giovanissimi che trasformano la spiaggia in una gigantesca discoteca.Sulla costa occidentale il mare é spesso mosso che rende le decine  di spiagge libere e selvagge poco accomodanti. Paphos é una città grande, molto caotica, molto turistica invasa da tantissimi turisti inglesi e russi.Il centro della cittá e il porto con il suo castello offre comunque una piacevole passeggiata.


Se siete a Paphos dovete fare un salto a Petra tou Romiu, un tratto di mare dove secondo la legenda è nata Aphrodite. Vi consiglio di andarci la mattina , i colori del mare sono meravigliosi! Verso sera riuscite a fotografarla solo controluce che rende i colori meno evidenti. Potete anche fare un bagno c é una spiaggia di ciottoli grandi.Dopo le rocce di Aphrodite vale la pena fare un riposino sulla spiaggia di Pissouri , (si trova solo pochi chilometri piú avanti direzione Limassol) , la migliore secondo me sulla parte occidentale dell'isola. Tranquilla, di sabbia, mare azzurrissimo, con ottima taverna sulla spiaggia. Fate una passeggiata lungo la spiaggia: l'angolo della baia nasconde il giardino lussuoso di un hotel cinque stelle che arriva fino al mare.


 Petra tou Romiu, Cyprus (Birthplace of Aphrodite)

 Petra tou Romiu, Cyprus  (Birthplace of Aphrodite)

Pissouri Bay 

Una delle gite piú consigliate é la visita alle chiese dipinte di Troodos ( Dieci per l’esattezza).

Vi dico due cose: 1) le chiese sono bellissime 2) é un calvario…

Cioé portatevi dietro il navigatore e sappiate che le strade sono brutte, strette e maltenute. Dopo due ore di macchina su strade di montagne siamo arrivati alla chiesa di Agios Nikolaos. La chiesetta bizantina  da fuori sembra un antica casa niente di piú ma dentro nasconde dei dipinti meravigliosi, é un vero gioiello!
Purtroppo non si puó fotografare ed essendo una chiesa minuscola è molto difficile distrarre i custode per scattare qualche foto....l'immagine qui sotto di una delle chiese dipinte sotto l'ho trovato sul web !


Visto che Cipro é l'isola di Aphrodite abbiamo deciso di fare visita anche alla fontana dove la dea faceva abitualmente il bagno  (almeno cosi si dice ,)
Bath's of Aphrodite non é altro che un pozzo di acqua pulita dolce sovrastata da una pianta grossa di fico ed una piccola cascata di acqua ... mi sa molto di una trovata per attirare i turisti ..comunque subito sotto il pozzo e il giardino botanico ci sono due piccolissime baie niente male per fare un bagno nel mare!

Lasciamo la costa nord-occidentale e spostiamoci ad est :
Un'altra spiaggia molto famosa é Nissi Beach, sabbia dorata finissima , meravigliosa baia..Purtroppo anche questa completamente occupata da rumorosi stabilimenti ;-)
Sulla costa est ci sono una serie di spiagge molto belle, acqua cristallina, sabbia finissima. Agia Napa é una specie di Rimini di Cipro, centinaia di locali di ogni tipo, tantissimi giovani, è il posto della movida cipriota!
La gente tranquilla come me deve spostarsi fino a Konnos bay o Protaras beach dove ci sono spiagge piú tranquille.. Protaras é un paesino vivace con dei bei hotel sulla spiaggia.

Konnos Bay 














Cosa si mangia a Cipro? La cucina é greca (insomma molto simile)  , insalate greche con qualche variazione, kebab di pollo, maiale ed agnello accompagnato di tante patatine fritte. Se avete tanta fame potete osare ed ordinare un Meze di carne o di pesce.Si tratta di una serie di piatti (assaggini)tradizionali accompagnati con varie salse da gustare con calma. Vi consiglio due taverne a Paphos : uno in centro, la piú antica taverna cipriota,  Hondros gustatevi una buonissima grigliata di agnello oppure  la taverna greca  Dios Zeus , lungo sulla strada per Coral bay, sono ottimi i piatti di pesce , per chi vuole stare leggero consiglio il polipo grigliato accompagnato dal buon vino bianco della casa!






Non siamo riusciti a visitare Nicosia e la punta estremo est dell'isola (purtroppo...dicono che un vero angolo di paradiso) ma come si dice in questi casi abbiamo una ragione per tornarci!

4 peperoncini:

Ely ha detto...

Sono rimasta in silenzio fino alla fine di questo post.. e poi ho sospirato fortissimamente :D Ahh.. che sogno, che splendore questi luoghi, i tuoi racconti.. come ho già detto non potrò partire quest'anno e ogni resoconto di viaggio per me è un modo come un altro di partire almeno con la mente.. grazie cara! :) Ti abbraccio forte.

Paprika&Paprika ha detto...

Grazie Ely, mi fa felice sapere che posso regalare un briciolo di desiderio a qualcuno! Desiderare spesso ci porta a realizzare i nostri sogni, qualsiasi essi siano!Un abbraccio,
Aniko

Dolci a gogo ha detto...

Che meraviglia e che spettacolo per gli occhi...le foto sono stupende ed ho visto Cipro ma solo di passaggio una decina d'anni fa quando nella crociera che facenno per il viaggio di nozze era prevista anche una toccatina a Cipro e mi conquistò subito...stupenda e suggestiva!!bacioni,Imma

Sara ha detto...

Ciao,
sei di panini ultimamente? ;-)
Sara