21 marzo 2011

Lezioni di Paprika & Hungarian Happy Hour



Non vi preoccupate , non ho intenzione di ricopiare qui tutta
la storia del peperoncino…però..la paprika è una delle
ingredienti fondamentali della cucina ungherese, possiamo
dichiarare tranquillamente che senza la paprika la cucina
ungherese non sarebbe ungherese...Qualcuno di voi ha già
fatto un giro nel mio paese ? Se si sicuramente vi siete
imbattuti nelle ghirlande di peperoncini essiccati appesi
ovunque nelle trattorie ( csarda ) o nei mercatini (piac).

                           Scroll down for the story in english

Foto dal Web

                                    














Questa pianta si dice originaria del Latin America è stata capace
di sopravvivere nelle steppe ungheresi e grazie forse anche ai
Turchi diventare un elemento indispensabile della cucina magiara.
Già nel 1600 veniva somministrata come medicina contro il ‘morbus hungaricus’   :-o   una specie di febbre delle paludi. D’altronde tutti noi conosciamo già le sue caratteristiche miracolose e salutari.
Le piantagioni di peperoncini sono nate in due zone in particolare :
a Kalocsa (famosa anche per suoi meravigliosi ricami)
e a Szeged , due città del sud con clima più soleggiato e caldo.
Dunque stavo dicendo che senza la paprika non esiste la cucina
ungherese : noi la paprika la mettiamo dappertutto!!!..
Anche nel dolce e nelle bibite!
Un ungherese la paprika ce l’ha nel sangue !

Contrariamente quello che un visitatore può pensare vedendo
le ghirlande di peperoncini appese dappertutto in cucina
la paprika viene utilizzata principalmente in polvere.

Foto dal Web






















Esistono 2 tipi : paprika dolce ( èdes) e piccante ( eros ) che poi
è sempre la stessa pianta solo che per ottenere la paprika dolce
al momento della raccolta vengono  tolte i semi e le venature interne
del frutto.


Foto dal Web


















Elencare tutti i piatti con la paprika è quasi impossibile cioè dovrei
fare l’elenco completo di tutti i piatti ungheresi.
Ci sono però dei cibi che l’aggiunta della paprika ha reso molto più
buoni , come il salame ungherese al paprika ( paprikàs szalàmi)
la zuppa di pesce ( di fiume o di lago) :
(con i crostini...è paradisiaca !!!)

Fonte Foto ; La trattoria del lago bianco


































tutti i spezzatini (di manzo, pollo,coniglio, funghi )
la cassoeula ungherese ,
la pancetta marinata e avvolta di una crosta di peperoncino.....
( è sublime l'abbinamento del lardo con la paprika!):

Fonte Foto : A szellem a fazèkban




























Nei periodi di ristrettezza in mancanza di altri ingredienti nobili le massaia farcivano i cake con crema di paprika dolce
(zucchero a velo, paprika dolce e burro..) :


Fonte foto : Malackaraj

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ed infine  tutto viene annaffiato da un bicchierino di  grappa alla
....paprika!!!
 
 
 
 
 
 


















Dopo questo tripudio di Paprika ...tanto per cominciare conoscere la
paprika da vicino :

Lezione di Paprika no. 1  


Korozott (HHH = Hungarian Happy Hour ;-)
(una cremina micidiale condita con la paprika, la cipolla e semi di
cumino )

Ingredienti :
150 Formaggio di capra spalmabile
50 g di burro
uno scalogno
paprika dolce in polvere
semi di cumino

Tritate finemente lo scalogno.Incorporate  il burro al formaggio,
aggiungete la cipolla tritata, mezzo cucchiaino di paprika
e mescolate bene.
Spalmate la cremina sul pane tostato, condite con qualche semi
di cumino e altra paprika.
































Azt hiszem a kedves magyar olvasòknak nem szuksèges a paprika
felhasznàlàsàròl kulonòràt tartani ...akkor is ha pèldàul nekem halvàny
fogalmam sem volt ròla hogy a paprikàbòl kalàcsot ès pàlinkàt
is lehet kèsziteni!
A korozott receptjèt is gondolom mindenki ismeri :-)
Koszonet Duende-nak (Szellem a fazèkban) ès
Malackarajnak az abàlt szalonna ès a paprikàs kalàcs
kèpekèrt.A receptek ezen a kèt nagyon  szinvonalas 
blogon megtalàlhatòk.





Don't  worry, I'm not going to copy here all
history of chilipepper ... .. but the paprika is one of the
basic ingredient of Hungarian cuisine, we can
declare that without the paprika  Hungarian cuisine
cannot be called Hungarian cuisine ...
Have anybody of you already been in Hungary?
If yes, sure you have seen the garlands of dried
peppers hanging in the  characteristic hungarian
restaurants (csarda) or  markets (piac).(Figure 1)
This plant is  native to  Latin America's country but
it was  able to survive in the Hungarian steppes and
during the Turkish domination becomes an indispensabile
ingredient of the Hungarian cuisine.
Already in 1600 the paprika was given as a medicine against
the 'morbus Hungaricus' :-O (a kind of swamp's fever.)
Besides, we all  know paprika's miraculous characteristics.. 
Pepper plantations were created in two particoular areas in Hungary:
Kalocsa (also famous for beautiful embroidery) and
Szeged, two cities with sunny and warm climate.
You can find the paprika in all hungarian dishes
even in  sweets and  distilled brandy!
Contrary to what a visitor might think of seeing
garlands of chili peppers hanging everywhere
paprika is mainly used in powder. (figure 2 and 3 )
There are two types: sweet paprika (édes) and spicy (eros)
it is always the same plant, but to get sweet paprika
seeds and veins inside are removed.
It's impossible to list all hungarian dishes prepeared with paprika.
I can list characteristic dishes and food that seasoned with
paprika became famous and  amazing , such as
Hungarian salami (paprikàs szalàmi)
fish soup (river or lake): (figure 4)
(with toasted  bread ... it is paradisiac!)
All stews (beef, chicken, rabbit, mushrooms)

the marinade bacon wrapped in a crust of pepper .....
(It's the sublime combination : bacon with paprika!)(figure 5)
(source : Szellem a fazèkban)
In hard times, in absence of noble ingredients,
housewife stuffed cakes with paprika cream
(sugar, paprika and butter ..):(figure 6)
(Source : Malackaraj )
Last but not least after an abundant  dinner seasoned with paprika
you can drink a distilled brandy tasted with...Paprika!!!
(figure 7)

So, after this lesson of Paprika you can find here the first recipe:
A very spicy cream perfect for appetizers called Korozott

Ingredients:

150 Goat Cheese Spread
50 g of butter
a shallot
sweet paprika powder
cumin seeds

Finely chop the shallot. Unite butter and cheese,
add chopped onion, half teaspoon paprika
and mix well.
Spread the creamy sauce on toast, topped with a
few seeds of cumin and other paprika .



10 peperoncini:

Max ha detto...

Bel post, ogni tanto un pò di informazione non guasta, anche io adoro peperoncini e praprika e tutto ciò ch'è piaccante...ovviamente son Calabrese...buona settimana.

Paprika&Paprika ha detto...

Beh, se sei calabrese direi che non hai bisogno di lezioni extra di peperoncino! Mi piace molto la cucina calabrese...a questo punto direi abbiamo qualcosa in comune :
l'amore per il peperoncino!

Mirtilla ha detto...

bellissimo questo post,nn si finisce mai di imparare!!!

lerocherhotel ha detto...

Che bel post "piccante"! Davvero molto interessante! La foto di apertura è deliziosa! Troppo simpatica!

Passiflora ha detto...

Lo sai che questo post capita proprio a fagiolo. Sono stata a Budapest a settembre scorso e mi sono portata a casa un bel po' di paprika dolce.. ma non essendo pratica non l'ho ancora usata... prenderò spunto per qualche ricetta! Lì avevo mangiato una specie di stufato di vitello con panna acida e paprika che era buonissimo (nn ricordo il nome!)

Paprika&Paprika ha detto...

@Passiflora:
Ho intenzione di postare ricette con la paprika: un primo ( zuppa di pesce ) un secondo ( lo spezzatino/stufato ) ..e ovviamente il gulyàs...quindi potrai consumare la tua paprika!

Federica ha detto...

molto interessante questo post!!baci!

Ambra ha detto...

Ciao Bella!! Sai che ho tutti e due i tipi di paprika in dispensa ma non so mai come usarli?? Adesso mi hai fatto venire in mente qualche idea nuova...troppo carino il tuo post!!Un bacio tesoro!

Marineva ha detto...

Le informazioni che dai sulla paprika sono ricche e nuove. Non sapevo che l'origine delle due paprika fosse la stessa. E'desiderabile fare un viaggio in Ungheria anche per fare scorta di barattoli.Golosa la pancetta marinata.
Grazie

abraxas ha detto...

Szia! Anch'io sono ungherese e adoro la paprika (e i peperoni) ma dell dolce con paprika adesso sento prima volta. però mi incuriosisce tanto. Infatti da noi alcuni usano mettere zucchero sugli peperoni ripieni quindi non stona con il dolce, al contrario. Grazie per il suggerimento!