5 agosto 2010

After Eight Pancake - After Eight kalàcs



Il mio giardino  è stato invaso non soltanto dai cespugli di lavanda ….ma nei angoli di questo fazzoletto di terra cresce in modo incontrollato anche la menta.
Le foglie sono indispensabili per un fantastico moijto fatto in casa ma per il resto a parte qualche
frammento che finisce sulle melanzane o sulla pasta con i piselli i cespugli possono crescere indisturbati
Finchè non ho visto questa ricetta sul blog di Limara….Il destino dei cespugli è stato subito segnato….

























After Eight Pancake (Pane con cioccolato e menta)

100 g di latte
100 g di panna
1/2 uovo
un pizzico di sale
1,5 cucchiaio di zucchero
300g di farina
1 chucchiai di cacao in polvere
12 g di lievito di birra in polvere
2 cucchiai di menta, fresca, tritata
50 g di marzapane grattugiato
25 g di goccie di cioccolato


Tritate finemente la menta.Scaldate il latte, aggiungete la menta e lasciate in infusione per 30 minuti circa.
Mescolate la farina con il cacao, il lievito, un pizzico di sale, il latte filtrato, la panna, lo zucchero, un mezzo uovo. Lavorate bene la pasta , finchè nell'impasto non si formano delle bolle.Lasciate lievitare per circa 40 minuti ( deve diventare il doppio ).
Nel frattempo spezzettate o grattugiate il marzapane.
Rovesciate la pasta su un piano infarinato, dividete in due pezzi e formate due retangoli.
Cospargete il primo rettangolo di  pasta con i pezzetti di marzapane
grattugiato e le goccie di cioccolato, coprite con  il secondo rettangolo e arrotolatela,
allungatela  come  un panno da strizzare.
Piegatela e formate una treccia. Lasciate a lievitare di nuovo , quando  il volume si raddoppia
è pronta per essere infornata.
Mettete la treccia in una forma foderata con la carta da forno, spennelatelo con l'uovo sbattuto
 e fate cuocere il pancake  per circa 40 minuti a 170 /189 gradi .
Dopo 15 minuti di cottura coprite il cake con un foglio di aluminio.

Ho tribulato non poco con questo pane dolce...al primo tentativo ho sfornato un mattoncino gommosissimo...
Non sono molto esperta in panificazione quindi ho dovuto  mettere tutto il mio impegno e attenzione per
riuscire a farlo.
Il risultato è un classico pancake ungherese, non troppo dolce, assomiglia più al sapore del pane e cioccolato alla menta che non a una torta. Sono ancora lontana dalla perfezione ma ho una scusa...è la prima volta ( scusate..la seconda) che mi cimento nella  panificazione...l'esperimento continua...







A kertemben nem csak a levendula burjànzik , a mentàval is kuzdenem kell nèha, elkèpeszto milyen makacs ès szivòs novèny…
Persze imàdom a mentàt is, alapveto hogy legyen a kertben, sose lehet tudni mikor kell Mojito-t kèsziteni .
Tokèletesen illik a grillezett padlizsànhoz vagy akàr friss borsòs tèsztàhoz is. A bokrok èszre sem veszik ha leszaggatok pàr levelet ròluk nyugodtan folytatjàk  a hòditò ùtjikat  a levendula bokrok kozott.
Legalàbb is eddig… ez a recept( Limara blogjàn talàltam rà) vègèrvènyesen eldontotte a mentabokor sorsàt

A kèpen làthatò kalàcs màr a màsodik pròbàlkozàsom, az elso alkalommal valami gumikalàcsot
szedtem ki a sutobol...
Szerintem mèg messze vagyok a tokèletes kalàcstòl de mentsègemre legyen mondva ez az elso
alkalom ( bocsànat màsodik....) hogy kalàcsot sutok.
A  receptet Limara blogjàn talàlhatjàtok!



After Eight Pancake

Ingredients (original recipe)
20 dl milk
2 tablespoon peppermint leaves
20 dl fresh cream
60 dkg flavour
2 tablespoon of cacao powder
2,5 dkg baking powder
3 tablespoon sugar
1 egg
10 dkg of marzipan
10 dkg of chocolate drops

Mince the peppermint leaves.
Heat the milk and add the minced peppermint. Let it rest for 30 minutes.
In the meantime mix the flavour with the sugar, cacao powder, baking powder , half egg and fresh cream .
Knead dough until it makes bubbles.
Leave it to rise for about 40 minutes.
Preheat oven at 170 °C
Roll the dough , form two rectangles , sprinkle one with chocolate drops and grated marzipan.
Cover with the second rectangle , roll and spread the dough, fold in half and form a plait.
Leave it again for about a 30 minutes than put into the oven for 40/45 minutes.

5 peperoncini:

terry ha detto...

Chissà che profumo!!! la menta infesta anche il mio balcone... pianta resistente ed anche un pò prepotente! :)
Ecco un'altra golosa idea per usarla!:)

Milla ha detto...

Mi ci voleva proprio questa ricetta, anche io ho il giardino infestato di menta e ormai, come ogni anno rimango a corto di idee! Ho provato a farci lo sciroppo, ma la ricetta trovata è stata solo spreco di tempo e di un' enorme quantità di zucchero di canna!!
Ci faccio spesso la pasta con il tonno, ottima, ma mica si può mangiare sempre!!!
E così capiti a puntino tu, mi segno subitissimo la ricetta, grazie!a presto

flavio ha detto...

Questo pane ciocco-menta deve essere proprio buono , pensa a spalmarlo di nutella ........ ciao

Aniko ha detto...

@Flavio:
mamma mia..con la nutella penso sia veramente
una bomba...calorica!!
@Milla & Terry :devo perfezionare la mia 'tecnica del pancake',la pasta non era abbastanza friabile..
(almeno per me..) ma senza macchine adatte impastare è una tale fatica!!
Ho un'altra ricetta fantastica menta & cioccolato ..almeno guardando la foto sembra fantastica...la posterò più avanti!

Fico e Uva ha detto...

Come secondo esperimento non mi sembra niente male!!