14 maggio 2010

Torta semplice alle fragole _ Egyszeru epres torta














Stamattina mi sono svegliata presto.Ho spalancato
le finestre e finalmente ho visto uno squarcio 
nella nuvola nera che ormai da parecchio tempo
troneggia sopra le nostre cime tempestose.
Proprio questo avevo bisogno : un raggio di luce.
Ormai sono settimane che faccio fatica fare delle
fotografie decenti.Una tazza di caffè e il raglio
dell'asino della fattoria nella valle mi hanno
completamente svegliato.Il sole è uscito timidamente,
(il sole delle 6 e mezzo si intende... )Potevo finalmente
fotografare la torta.Dovevo fotografarla assolutamente
la mattina perchè sapevo che fino sera non ci sarebbe
arrivata integra.Dire il vero mi sto un poco stufando
delle fragole ma la foto di questa torta sulla rivista
de La cucina del Corriere della Sera mi parlava di
 fragranze e sapori antichi e famigliari , le fragole
affondate nella  morbida pasta della torta erano invitanti.
Quindi ieri sera , dopo aver interrogato mio figlio
di geografia mi sono messa a fare questa torta.
Consiglio questa ricetta a tutti, è fantastica.




Torta semplice alle fragole :
Ingerdienti
250 g di farina
180 g di zucchero semolato
130 g di burro
60 g di fragole
60 g di zucchero a velo
4 uova
1 bustina di lievito
1 dl di latte ( o yogurt)

Lavate e mondate le fragole, cospargetele con
1 cucchaio di zucchero a velo.Mescolate la farina ,
il lievito. Lavorate 120 g di burro con lo zucchero
semolato fino ad ottenere un composto cremoso.
Unitevi 1 tuorlo e mescolate , aggiungete il secondo
mescolate e cosi via aggiungete tutti i tuorli.
Versate il latte o lo yogurt e mescolate .Raccogliete
gli albumi in una ciotola.Mescolate la farina setacciata
e il lievito con il composto delle uova e burro.
Dovete ottenere una pastasenza grumi. Montate a neve
gli albumi, aggiungeteli alla pasta mescolando molto
delicatamente.Ungete con il burro rimasto una tortiera
con la cerniera. Versate la preparazione
nella tortiera , disponetesopre le fragole ed infornate
a 180 °C per circa 45 minuti Sfornate e lasciate raffreddare.
Cospargete la torta con lo zucchero a velo rimasto
prima di servirla.


Ma reggel koràn felèbredtem. Kitàrtam rogton az ablakot
ès meglepodtem hogy vègre lehet làttni az eget, hetek òta
egy fekete felho trònol a hegyunk tetejèn.
( vagyis a hàzunk felett) Pontosan erre volt szuksègem:
egy kis napfènyre ( persze a reggel 6 òrai napfènyrol beszèlek ...)
Màr hetek òta nem tudok rendes fènykèpet kèsziteni, sotèt van
 ès esik az eso àllandòan.Egy nagy adag kàvè ès a kozeli
tanya szamàrjànak a kètsègbe esett bogèse teljesen
felèbresztett.Amùgy tudtam hogy a tortàt reggel kell
lefènykèpezni mivel estère semmi nem fog belole maradni.
Az igazat megvalva kicsit kezdem unni az epres
sutemènyeket de ennek a tortànak a fènykèpe a Corriere
della Sera Konyhàja kèpeslapjàban valami
màgikus hangulatot idèzett elo bennem.Legalàbb is nekem
a puha tèsztàba sulyesztett eprek làtvànya kis nyàlcsorgatàst
idèzett elo.Tegnap este , miutàn kikèrdeztem Gabytòl a
foldrajzi leckèt nekilàttam a tortasutèsnek



















Egyszeru epres torta
Hozzàvalòk:
250 g liszt
180 g kristàlycukor
130 g vaj
60 g eper
60 g porcukor
4 tojàs
1 csomag èleszto
1 dl tej vagy jogurt

Megmostam az epret ès beszòrtam egy evokanàl porcukorral.
Osszekevertem a lisztet az èlesztovel.
A vajat a kristàlycukorral habosra kevertem.
Hozzàadtam az elso tojàssàrgàt , jòl osszekevertem,
majd hozzàadtam a màsodik tojàssàrgòt , megint kevertem
ès igy tovàbb amig el nem fogyott a 4 tojàssàrgàja.
Beleontottem a tejet, hozzàadtam a lisztet ès csomòmentesre
kevertem.Felvertem kemèny habbra a tojàsfehèrjèket ès
òvatosan osszedolgoztam a tèsztàval.Kivajaztam a csatos
tortaformàt, beleontottem a tèsztàt, beszòrtam az
eperrel ès 180°C-ra melegitett sutoben 45 percig sutottem.
>>>



Very easy strawberry cake
ingredients
250 g flour
180 g caster sugar
130 g unsalted butter,softened
60 g strawberries
60 g powdered sugar
4 eggs
self risin flour (  1 thebags baking powder)
100 g milk or yogurt

Rinse  strawberries and spread them with 1 tablespoon
powdered sugar.Mix the flour with the baking powder
Work 120 g of butter with sugar until it became creamy.
Add the first yolk and mix, add the second, mix and so on
until yolks run out.( collect egg whites in bowl)Add the
milk or the yogurt and stir. Beat well egg whites until stiff.
Mix the sifted flour and baking powder with the mixture
of eggs and butter.Stir until the mixture is just combined
and almost smooth.
Mix stiffed egg whites with the mixture , stirring very gently.
Grease a pan with the remaining butter. Put the mixture  into
prepared pan, sprinkle with  strawberries and bake at 180 ° C
for about 45 minutes.Rinse the cooled cake with  with
remaining icing sugar before serving.

10 peperoncini:

Alem ha detto...

ma quanto è morbida questa torta???

Ely ha detto...

che splendore!!!!!!! è morbidissima e sà di buono!!!!!! baci Ely

Wennycara ha detto...

Quelle fragole affondate mi fanno venire un'acquolina...
Complimenti!

wenny

Anonimo ha detto...

szuperek a receptek, szuper, hogy magyarul is írsz! :)

manuela e silvia ha detto...

Ciao! una torta delicata e primaverile! ottimo modo per festeggiare un pallido sole che finalmente ha deciso di arrivare!
baci baci

paolo ha detto...

mentre ti scrivo sto mangiando la mia ultima fragola...peccato avrei potuto fare la tua torta
la prossima volta...

Gabri ha detto...

...che splendida torta!! Sa di soffice, di dolce, di fruttato...di delizioso, insomma! :)
Complimenti per il blog!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ciao Aniko! Piacere di scoprire il tuo blog! ecco qui la torta di cui mi parlavi, eh! Si in effetti ti è venuta proprio bene con quella bella spolverata di zucchero a velo!
Insomma aver selezionata da una rivista la stessa ricetta devo dire che ci rende abbastanza simili... Anche io amo molto quel mensile! Aspetto con impazienza il prossimo numero. AH! Visto che ci sono, pensavo che nella ricetta di questa torta si potrebbe ridurre un tantino il burro è buona ma forse non è necessario tutto quel quantitativo. Non trovi?
BAcione

giusi ha detto...

La proverò, complimenti per le foto dei piatti, sono molto belle, viene subito voglia di cucinare e di mangiare...
se non li hai mai provati: biscottini ai cereali sul mio blog: http://ilsemetraligna.blogspot.com

judy ha detto...

Hüüü,de jo néz ki!!!!Nagyon szép a blogod!!!!
Complimenti!!!!

FoodBlog Awards