13 ottobre 2014

Ratatouille al forno ed una buona notizia _ Oven baked ratatouille and good news


















Avete fatto caso vero che nelle ultime settimane ho postato solo ricette vegetariane?
Ho deciso di cambiare radicalmente la dieta mia e della mia famiglia.
Lo so, ultimamente va molto di moda parlare di alimentazione sana  e di  demonizzare quasi tutti  gli ingredienti della cucina tradizionale. Libri come The China Study o  la dieta del Supermetabolismo spopolano tra gli impiegati,  Facebook e internet pullula di articoli o filmini ( tipo quello delle Iene con Prof. Bernino) con raccomandazioni di non mangiare praticamente niente di tutto quello che abbiamo mangiato tutti giorni fino adesso,
Sto cercando di diventare vegetariana ( o qualcosa di simile)  o almeno impostare una dieta sana e permanente che mi permette di mantenere un peso accettabile e mi assicura energia e salute…
Lo ammetto,  non potrò mai fare meno di un piatto di spaghetti alle vongole ma voglio mangiare meno carne possibile o magari arrivare ad eliminarla gradualmente . La cucina ungherese è basato sulla carne, per 23 lunghi anni l'ho mangiata  due volte al giorno quindi è ora di controbilanciare e buttarmi sulle verdure !

Quindi oggi non potevo che postare un’altra  ricetta  vegetariana, molto sana e coloratissima!

Sono anche lieta di comunicarvi che ho fatto un altro passettino da fotografa : le mie foto, compreso questa con il ratatouille al forno sono in vendita sul sito  dell’agenzia Stockfood , la più autorevole e rinomata agenzia internazionale per le immagini Food. 





Ratatouille al forno 


4 zucchine
3 carote grosse
4 melanzane piccole a forma  allungata
2  peperone giallo
3  pomodori
Olio d’oliva extravergine q.b.
Sale
Curcuma
Rametti di maggiorana

Lavate e asciugate tutte le verdure e tagliatele a rondelle.
Cospargete le rondelle di melanzane con il sale grosso e lasciate che buttino la loro acqua.
Sciacquate le velocemente e asciugatele.Spennellate una teglia rotonda con un po’ di olio d’oliva extravergine poi cominciate ad assemblare il ratatouille:
alternate le rondelle di verdure per formare una girandola colorata di verdure , cospargete tutto con la curcuma in polvere e foglioline di maggiorana. Salate.
Mettete la pirofila nel forno preriscaldato a 180°C per circa una trentina di minuti.

Oven baked ratatouille 


4 zucchini
3 large carrots
4 small, oblong eggplants
2  yellow peppers
3  oblong tomatoes (SanMarzano)
Olive oil extravirgine
Salt
Turmeric in powder
Fresh Marjoram leaves  

Wash and drain all vegetables.
Slice eggplants and sprinkle with coarse salt in order to draw out the vegetable’s moisture.  Rinse breafly afterward and pat dry.
Slice the rest of vegetables. Grease an oven pan with olive oil and compose a type of colored swirl  alternating vegetable’s slices
Sprinkle with olive oil,  turmeric powder, fresh marjoram leaves.Salt
Preheat oven at 180°  and bake vegetables for 30 minutes



Sutoben sult ratatouille 


4 cukkini
3 nagy rèpa
4 kicsi, vèkony de hosszùkàs padlizsàn
2  sàrga paprika
3  hosszùkàs paradicsom (SanMarzano)
Oliva olaj  extraszuz
Kurkuma por
Friss majoranna levelek

A zolsègeket megmossuk,  lecsopogtetjuk.
A padlizsànt felszeleteljuk majd beszòrjuk nagyszemu sòval. Hagyjuk àllni , amig ki dobja a levèt majd leitatjuk ròla. A maradèk  zoldsèget is  felszeleteljuk. A sutotàlat kikenjuk az oliva olajjal majd a szines zoldsèg karikàkbòl csigahàz  szeru mintàt rakunk ki.
Meglocsoljuk egy kis olajjal, beszòrjuk kurkuma porral ès friss majoranna levelekkel. Sòzzuk.
180°C-ra elomelegitett sutoben kàbè 30 percig sutjuk



4 peperoncini:

Mimma e Marta ha detto...

Dopo essere state vegetariane per circa tre anni siamo ritornate a Mangiare il pesce ... perché proprio quello non si può... eh? Alla carne abbiamo saputo rinunciare volentieri.
Meravigliosa questa ricetta che incontra tanto il nostro gusto, adoriamo la curcuma tra che fa tanto bene e che sostituiamo spesso allo zafferano

Sara ha detto...

Ciao,
che bella e colorata la tua ratatouille!
Anche io ne ho fatta una l'altro mese e postata :-)
Sara

Aniko ha detto...

Grazie Ragazze!
@Mimma & Marta
Il pesce mi piace in particolare i molluschi, il polpo e le acciughine !
Vediamo se sarò capace di trattenermi!

Sara , complimenti per i tuoi bei lavori!

Flavia Del Monte ha detto...

Grazie per la ricetta :)