11 marzo 2012

Crocchette al salmone e jogging no.5



                                      Scroll down for recipe in english










Durante l'ultimo jogging ho scoperto una
spiaggetta un po' defilata rispetto alle
splendide e conosciute  spiagge di Spotorno
o Bergeggi.Io sono sempre alla ricerca
di spiagge 'sperdute', oddio la folla e
per me il mare, stare in spiaggia, vuol dire
stare in solitudine o quasi, immersi nella
natura, Lo so, l'estate è molto difficile trovare
spiagge deserte ma  mi accontento anche di 
avere qualche metro di distanza tra gli asciugamani
che comunque è sempre una missione impossibile
da queste parti.
Insomma mentre stavo correndo verso Bergeggi
ho visto questa spiaggia, un po' in ombra
( eh beh ci sarà una ragione se è sconosciuta)
probabilmente esposta al sole solo poche ore
al giorno. Ma mi è piaciuto la scalinata infinita
che portava giù, le rocce cosi selvaggie che
fanno la cornice alla battigia di sassolini piccoli.
Complice il tempo un po' grigio-freddo sembrava
quasi una spiaggia 'nordica' in bel mezzo
della Liguria di ponente !












































Queste immagini hanno probabilmente ispirato
queste croquette adorabili, di salmone e patate,
semplici,buoni e molto nordici ;-)
Buona Domenica a Tutti!






































Ingredienti per 20-25 di polpette: 
500 g di patate lesse, schiacciate
225 g di filetto di salmone affumicato

110 g di piselli surgelati
2 cipollotti
pangrattato
succo di limone
un mazzetto piccolo di prezzemolo

aneto fresco 
2 uova
pepe
sale
olio per friggere



Tritate finemente il salmone, le erbe aromatiche, la cipolla.
Fate cuocere i piselli surgelati in acqua salata per 5 minuti.
Mescolate le patate ridotte a purè con il salmone, le erbe, 
con poco succo di limone.
Condite il composto con sale e pepe.
Formate delle polpettine della grandezza di una noce.
Fatele arrotolare prima nell'uovo sbattuto poi nel pangrattato.
Prima di friggerli mettete le polpette nel frigorifero per un'oretta.
Friggete le polpettine in abbondante olio bollente finchè 
diventano belle dorate.
Servite subito. 
Fonte ricetta : Kayotic Kitchen 








Imàdom az elszigetelt, magànyos strandokat.
Sajnos , foleg nyàron itt elkèpzelhetetlen 
ures vagy nem tul zsùfolt strandot talàlni.
A tegnap dèlutàni sèta alatt talàltam erre
az eldugott obolre,eddig èszre sem vettem
hogy a meredèk sziklafalon kigyòzò lèpcso egy
strandra vezet. Nagyon megtetszett pedig valòszinu
nem sokat sut oda a nap.
A szurke kavicsos hullàmterèvel ès igy a sziklàkkal
keretezve egy èszaki tenger partjàra emlèkeztet.
Lehet innen jott az ihlet  lazac kroketteket sutni.. 



Lazac krokett 
Hozzàvalòk  20-25 lazac kroketthez : 


500 g paszirozott folt krumpli,
225 g fustolt lazac filè

110 g fagyasztott zoldborsò
2 pòrèhagyma 
zsemlemorzsa 
citromlè
kis csokor petrezselyem 

friss kapor
2 tojàs
bors

olaj sutèshez 



Apròra vàgjuk a fustolt lazacot, a fuszernovènyeket ès 
a pòrèhagymàt.
Forrò sòs vizben 5 percig fozzuk a fagyasztott borsòt.
A lepaszirozott folt krumplit osszekeverjuk a lazac keverèkkel
ès a zoldborsòval.
Sòzzuk, borsozzuk.
Diò nagysàgù kroketteket szaggatunk ki belole.
Megforgatjuk a felvert tojàsban ès a zsemlemorzsàban.
Sutès elott egy òràra a hutobe tesszuk.
Forrò olajban szèp aranybarnàra sutjuk a kroketteket 
ès rogton tàlaljuk.
Forràs : Kayotic Kitchen 






Smoked salmon croquettes 

Ingredients for 20-25 dumplings:

500 g of boiled potatoes, mashed
225 g fillet of smoked salmon
110 g of frozen peas
2 green onions
bread crumbs
lemon juice
a small bunch of parsley
fresh dill
2 eggs
pepper
salt
Oil


Finely chop the salmon, herbs, onion.
Cook the frozen peas in salted water for 5 minutes.
Mix the mashed potatoes with salmon, herbs,
with a little lemon juice.
Season the mixture with salt and pepper.
Shape the balls.
Dump the balls in the  beaten egg then roll it in breadcrumbs.
Put  the croquettes in the refrigerator for at least an hour.
Fry the croquette  in hot oil until become golden.
Serve immediately.
Source : Kayotic Kitchen 





10 peperoncini:

ELENA ha detto...

le polpette devono essere speciali ma le foto che hai fatto lasciano senza fiato.buona domenica

Anazar ha detto...

Pompás falatkák! Kissé lapítva 'Salmon cakes' néven fut errefelé ;-)

Édeskonyha ha detto...

Gyönyörűek a fotók és szuper guszta lett a krokett is :)

Love at first bite! ha detto...

quando adoro perdermi fra le spiaggette piccole e nascoste... qua dovev vivo ce ne sono solo due molto grandi che sono comunque molto blle! pttime le tue crocchette!

Ely ha detto...

Che delizia!!!! Mi piacciono un sacco questi cibi che si possono mangiare anche sul divano, o in piedi o senza troppi problemi!!!! Devo farle ai miei ragazzi e che invidia per la tua spiaggetta, non sai quanto.... Baci

Gioia ha detto...

Bellissime le fotooo, io abito sul mare e non potrei immaginare di abbandonarlo un giorno!! Ovviamente adoro il pesce e queste crocchette sono invitanti...

http://incucinacongioia.blogspot.com/2012/03/un-premio-me-un-premio-te.html

buona domenica!!!

Gioia ha detto...

Scusa volevo dirti passa a trovarmi!

pannifricius delicius ha detto...

Queste polpette sembrano davvero deliziose e che posticino hai trovato!!!

Donaflor ha detto...

bellissime le foto! adoro il mare e non potrei vivere in un paese senza! squisite queste crocchette !

Paprika&Paprika ha detto...

Grazie a tutti!